chisiamoCHI SIAMO

Losang Yesce è un gruppo di studio aderente a F.P.M.T. – Fondazione per la Preservazione della Tradizione Mahayana (fondata da Lama Thubten Yeshe e Kyabje Thubten Zopa Rinpoche), una rete internazionale di più di 180 centri di Dharma (www.fpmt.org).
I nostri maestri e insegnanti seguono la tradizione del buddhismo mahayana secondo la scuola tibetana Ghelug, il cui fondatore è Lama Tsongkhapa (1357-1414). Il nostro riferimento spirituale è S.S. Tenzin Gyatso il XIV Dalai Lama del Tibet.

LA STORIA

Ghesce Ciampa GhyatsoNel 1999 alcuni discepoli di Ghesce Ciampa Ghiatso ebbero l'opportunità di avviare le attività di un centro per la promozione e la diffusione del buddhismo mahayana a cui lui diede il nome di Scenphen GiamTseLing (luogo per il beneficio degli esseri tramite amore e compassione).

È stato la nostra guida spirituale fino al novembre 2007, quando ha lasciato il corpo. Ci ha dato sostegno e ispirazione con la sua incommensurabile capacità di guidarci nel sentiero spirituale come nella vita quotidiana.

Nel mese di ottobre 2017 abbiamo offerto il centro a  Lama Zopa Rinpoce. Siamo onorati che lui ci abbia accettato nel suo mandala dandoci il nuovo nome di Losang Yesce.

Losang Yesce era uno dei nomi di uno dei due tutori di S.S. Tenzin Ghyatso, Triciang Rinpoce. Losang è anche uno dei nomi di Lama Tsongkhapa ed era anche uno dei nomi di Ghesce Ciampa Ghyatso che era anche chiamato Losang Scerab. Scerab e Yesce sono due tipi di saggezza, per cui sono quasi sinonimi.
Letteralmente Losang Yesce potrebbe tradursi come 'La saggezza suprema della nobile mente' o del cuore nobile. In tibetano mente e cuore sono sinonimi in molti contesti.

 

spacer vert

COME PARTECIPARE

Le attività proposte sono aperte a tutti.

Non ti chiederemo che religioni  professi, non ti chiederemo del tuo orientamento culturale,  non ti chiederemo da dove vieni e perché sei arrivato qui. E non ti chiederemo di aderire al nostro punto di vista.
Semplicemente condivideremo – se lo vorrai – quella  parte di cammino/ricerca che sarà possibile percorrere insieme.

Ti offriamo l’opportunità – attraverso le attività proposte - di attingere alla saggezza millenaria  del buddhismo tibetano,  sempre con un’attenzione particolare alla sua applicabilità nel nostro tempo
e nella quotidianità.  Lo scopo di conoscere i contenuti peculiari del buddhismo è quello di favorire lo sviluppo del potenziale interiore e di coltivare le qualità umane di gentilezza amorevole, compassione e saggezza.

Le attività si svolgono presso la Foresteria di San Giovanni -  in b.go Pipa n.5  a Parma-  in un contesto tranquillo che  già favorisce la riflessione.

Per partecipare devi semplicemente inviare email oppure telefonare ai recapiti che vedi indicati sui singoli eventi e su questo sito.

Le attività non hanno alcuna finalità di lucro e si svolgono grazie al contributo di volontari che si fanno carico degli aspetti organizzativi.
Per lo svolgimento delle attività ci sono dei costi da sostenere: ospitalità degli insegnanti, spese di viaggio, stampa materiali, compenso ai traduttori dal tibetano quando presenti, affitto locali ed offerta agli insegnati.
Per la copertura di questi costi chiediamo ai partecipanti agli incontri un contributo alla spese di organizzazione. Tale contributo non è da intendersi come pagamento ma appunto come partecipazione alle spese di organizzazione.